Blocco Golfo-Atria

La dissociazione sinusale è una frequenza cardiaca irregolare causata da un blocco della conduzione tra il nodo del seno e il muscolo atriale.

La causa del blocco atriale del seno può essere dovuta a
– cardiopatia ischemica (infarto atriale),
– miocardite (difterite),
– riflesso nervoso erratico,
– avvelenamento da chinidina o digitale,
– livelli elevati di potassio nel siero del sangue.

Sintomi del blocco atriale del seno

Il blocco atriale del seno si manifesta con una sensazione di arresto cardiaco, capogiri temporanei o sintomi della sindrome di Morgagni-Adams-Stokes. I sintomi del blocco atriale del seno sono simili a quelli del sistema di frenatura sinusale.

Nell’elettrocardiogramma, a differenza del seno, l’interruzione elettrica cardiaca è un multiplo degli intervalli P-P precedenti. A seconda della gravità del blocco, la bradicardia (frequenza cardiaca ridotta) è più o meno comune.

Trattamento del blocco del seno sinusale

Il trattamento del blocco del seno mascellare deve essere prudente. Sintomaticamente, atropina o efedrina viene somministrata per via sottocutanea ogni poche ore. Nel blocco acuto del seno-atriale, la corticoterapia può essere efficace, cioè l’uso di ormoni surrenali sintetici a scopo terapeutico. Nel caso delle sindromi di Morgagni-Adams-Stokes, la corticoterapia viene utilizzata più volte al giorno. CzAsami può richiedere l’elettrostimolazione cardiaca temporanea o permanente.
Zhaneta Malec

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 123 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*