Curare L’ipertensione

Fortunatamente è possibile prevenire l’ipertensione.

Sopratutto per coloro i quali rientrano nelle categorie di soggetti sottoposte ai fattori di rischio, è bene seguire dei consigli per evitare questa pericolosa malattia.
I consigli riguardano gli stili di vita, quali:

Perdere peso

Quando si è in sovrappeso, può essere sufficiente seguire una dieta dimagrante (ovviamente non fai da te, ma sotto controllo medico), per diminuire notevolmente i valori di pressione sanguigna sino ad allora registrati. Nei soggetti ipertesi, la dieta può avere effetti talmente benefici, che in alcuni casi è possibile anche evitare la somministrazione di farmaci.

Esercizio fisico

Gli individui sedentari con i valori di pressione sanguigna compresi entro i parametri regolari, a differenza di chi pratica una qualsiasi attività fisica con costanza, hanno una probabilità variabile tra il 20 e il 50% di sviluppare l’ipertensione.
Una pratica costante di esercizio fisico di tipo aerobico, come semplicemente il camminare, o le passeggiate in bicicletta, per 30-45 minuti 4/5 giorni alla settimana è un ottimo rimedio per tenere lontano il rischio di ipertensione. (Per camminare, si intende proprio camminare. Non è per forza necessario correre a piedi o correre in bicicletta. Possono essere molto efficaci le passeggiate in bicicletta, o anche recarsi in bicicletta al lavoro, se possibile. Per camminare si intende anche che, se siete in macchina e non trovate parcheggio nelle vicinanze, perché dovete perdere tempo per aspettare che si liberi un parcheggio quando può essere molto salutare allungare il percorso e fare una passeggiata?).

Limitare il consumo di alcool

L’eccessivo consumo di alcool può rappresentare un fattore di rischio per l’ipertensione e il rischio di infarto del miocardio.

Non fumare

Per i fumatori: ricercatori hanno dimostrato che dopo aver fumato una sigaretta, i valori della vostra pressione sanguigna rimangono alti per più di 30 minuti. Il fumo rappresenta il maggior fattore di rischio per quanto riguarda i problemi del sistema cardiovascolare.
Quindi tutti, e non solamente chi già presenta problemi di ipertensione, devono smettere di fumare.

Limitare o evitare il consumo di sodio

Il sodio è un sale minerale molto presente nell’alimentazione occidentale. E’ un sale minerale molto importante, presente nel sale da cucina (il cloruro di sodio), ma è comunque abbondante nell’alimentazione dei popoli del mondo occidentale. Proprio per essere praticamente presente in quasi tutti i cibi (sopratutto quelli di origine industriale), ne è difficile registrare situazioni di carenza. Anzi, si registrano casi di eccesso nel consumo.
Tra i tanti problemi che, l’eccesso del consumo di sodio può provocare, uno dei più importanti è proprio l’ipertensione.

Seguire una dieta equilibrata

Una dieta che preveda il consumo di alimenti poveri di grassi, un consistente consumo di frutta e verdura sopratutto fresche. Sono principalmente questi due i fattori chiave della dieta per chi soffre di ipertensione.

Una dieta che, oltre a favorire la perdita di peso (che come abbiamo visto è un altro fattore di rischio per l’ipertensione), apporti una sufficiente quantità di sali minerali quali calcio, potassio, magnesio, tutti associati a bassi valori di pressione sanguigna.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 123 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*