È particolarmente importante disporre correttamente le calze

La polineuropatia arsenica è una malattia manifestata da disturbi del sistema nervoso, che si verificano a seguito di avvelenamento da arsenico. Attualmente, le polineuropatie arseniche sono raramente osservate e possono essere acute o croniche.

L’avvelenamento può verificarsi attraverso l’uso improprio di medicinali contenenti arsenico o attraverso il consumo di alimenti contaminati da insetticidi. L’intossicazione acuta, in cui si osservano i sintomi del tratto gastrointestinale (nausea, vomito, dolore addominale), raramente è la causa della polineuropatia arsenica. È più comune che si verifichi in avvelenamento cronico.

Sintomi di polineuropatia di arsenico

La polineuropatia arsenica è associata a parestesia e dolore severi. Disturbi e disturbi sensoriali sono simmetrici. La massima intensità di menomazione si osserva nelle mani e nei piedi.

Tutti e quattro gli arti e i muscoli del tronco possono essere colpiti in forme gravi. A seconda della gravità della paresi, si sviluppa più o meno atrofia muscolare.

I riflessi degli arti profondi indotti durante l’esame neurologico devono essere indeboliti o invertiti. I disturbi del sentimento sono sotto forma di dolore, parestesia e compromissione o completa rimozione del sentimento.

Inoltre, la polineuropatia arsenica mostra le tipiche lesioni cutanee quali desquamazione, cheratosi e tono della pelle bruno-spot. Striature trasversali e bianche appaiono sulle unghie. A differenza dell’avvelenamento della vita, la polineuropatia arsenica non mostra alcuna perdita di capelli.

Trattamento della polineuropatia arsenica

Il trattamento della polineuropatia arsenica consiste nell’uso di un preparato farmacologico contenente BAL. Inoltre, le condizioni generali del paziente dovrebbero essere prese in considerazione e dovrebbe essere fornita una dieta sana.

Si consiglia di utilizzare preparazioni con un effetto di rafforzamento generale. Le vitamine dovrebbero essere raccomandate soprattutto nei casi in cui vi è il sospetto di coesistenza di avitaminosi.

La cura adeguata del paziente è importante. È particolarmente importante che gli arti siano posizionati correttamente e che il restringimento sia impedito, specialmente nelle mani e nei piedi. Il più presto possibile, i movimenti passivi e il massaggio sono raccomandati, se le condizioni cliniche del paziente lo consentono. I tentativi a piedi possono essere fatti solo se la forza degli arti inferiori è sufficiente.

Nella polineuropatia arsenica causata da farmaci, è necessario interrompere immediatamente questi preparati. Il miglioramento è estremamente lento, i sintomi scompaiono dopo una decina di mesi.
Mariusz Kłos

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 123 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*