Il Cuore . Il Battito Cardiaco 3. Le Fasi Di Sistole E Diastole

Il ciclo cardiaco. Le fasi

Fase 1: Sistole atriale.

Dura circa 0,15 secondi.

In questa fase:

  • Entrambi gli atri sono in sistole (contratti);
  • Ed entrambi i ventricoli sono in diastole (rilassati);
  • La crescente pressione negli atri conferisce al sangue la forza necessaria per entrare nei due ventricoli attraverso le valvole atrioventricolari (tricuspide e mitrale), le quali si aprono;
  • Le valvole semilunari sono chiuse.

Fase 2: sistole ventricolare.

Dura circa 0,30 secondi.

In questa fase:

  • Entrambi i ventricoli sono in sistole (contratti);
  • Entrambi gli atri sono in diastole (rilassati);
  • La crescente pressione nei ventricoli conferisce al sangue la forza necessaria per entrare nel tronco polmonare o nella aorta, passando dalle valvole semilunari;
  • A questo punto, entrambe le valvole semilunari sono aperte;
  • Entrambe le valvole atrioventricolari sono chiuse.

Fase 3: diastole atrioventricolare.

Dura circa 0,40 secondi.

In questa fase:

  • Entrambi gli atri ed entrambi i ventricoli sono in diastole (rilassati);
  • La pressione, in tutte le cavità, è bassa;
  • Il sangue ritorna al cuore dai circoli sistemi e polmonare, attraverso le due vene cave e le vene polmonari;
  • Il sangue riempie l’atrio destro e l’atrio sinistro e fluisce, in modo passivo senza nessuna forza esercitata dalla contrazione del cuore, nei due ventricoli;
  • Le due valvole atrioventricolari sono aperte, mentre le due valvole semilunari sono chiuse.

 

LUB e DUP. E’ il tipico suono che si registra durante la contrazione del cuore, quando le cavità si contraggono e le valvole si chiudono, o meglio:

  • LUB, è avvertito quando i ventricoli si contraggono e le valvole atrioventricolari si chiudono;
  • DUP è avvertito quando il rilassamento dei ventricoli permette alle valvole semilunari di chiudersi.

 

IL SOFFIO AL CUORE. Può capitare che durante una visita medica sportiva, ci venga diagnosticato il “soffio al cuore”.
Il soffio al cuore viene avvertito dal medico quando visita il paziente e nota che, dopo il “lub”, si avverte uno strano suono, simile ad un sibilo o ad un ticchettio, dovuto ad una inefficace chiusura delle valvole.
Questo inconveniente provoca un parziale ritorno del sangue nell’atrio o nel ventricolo, dopo che, rispettivamente, le valvole atrioventricolare o semilunare si sono chiuse.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 123 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*