Il Cuore – Le Coronarie

Se ne sente parlare spesso, sopratutto in casi legati ad infarti del miocardio.

Ma cosa sono le coronarie? Che cosa è l’infarto del miocardio e che cosa c’entra con le coronarie?
Le cellule del miocardio, e tutte le cellule che formano le pareti del cuore, non sono nutrite dal sangue che riempie le cavità (atri e ventricoli).
Le strutture cellulari che formano il cuore, ricevono il nutrimento e l’ossigeno ed eliminano le sostanze di rifiuto, attraverso una rete di capillari interna alle pareti del cuore.
I capillari si originano dalle arterie coronarie, sinistra e destra, che a loro volta si diramano dall’aorta, appena dopo la valvola semilunare. Le arterie coronarie, nel loro percorso, di diramano in una rete sempre più fitta e profonda, per portare il sangue ricco di ossigeno e nutrimento, fino alle profondità delle pareti del cuore.
Le sostanze di rifiuto vengono rimosse dai capillari che, si ricongiungono fino a formare le vene coronarie, chiamate propriamente vene cardiache, le quali terminano nel seno cardiaco, il quale entra nel ventricolo destro.

 

Una ostruzione delle arterie coronarie può ridurre l’afflusso di sangue ricco di ossigeno alle cellule del muscolo cardiaco. Se questo limitato apporto di ossigeno risulta essere di dimensioni importanti, è possibile che le cellule muscolari vadano incontro a necrosi (morte) per asfissia. E’ proprio questa morte del tessuto muscolare cardiaco per asfissia a essere la causa dell’infarto.

 

 

Le coronarie Il Cuore   Le Coronarie

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 117 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*